Save the Children Italia ONLUS Verificato

Save the Children

Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente che dal 1919 lotta per migliorare la vita dei bambini, operando in 120 paesi.

Domande Frequenti

Q Quali sono i vantaggi di fare una partnership con Save the Childern

In Italia, 6 persone su 10 conoscono Save the Children ed associano all'organizzazione valori di "affidabilità, autorevolezza e competenza"(Ipsos Public Affairs, Corporate Reputation Survey, Marzo 2014). BMW, Bulgari, Ferrero, Fiorentina, Fondazione Lavazza, IKEA, OVS, Treccani, Tod's, sono solo alcuni dei tanti nomi che trovano in noi garanzia di professionalità, un'organizzazione nota e apprezzata in Italia e nel mondo e uno staff dedicato a soddisfare le loro esigenze e definire proposte di valorizzazione coerenti con le necessità del partner.

Q Con quali Aziende e Fondazioni collabora Save the Children?

Save the Children collabora con Aziende e Fondazioni di varie dimensioni e di vari settori merceologici. Valutiamo caso per caso le proposte di collaborazione e le aziende stesse, attraverso attente analisi e ricerche con l'obiettivo di instaurare con loro collaborazioni durature e a beneficio dei nostri progetti per l'infanzia. Consulta l'elenco dei principali partner di Save the Children ad oggi.

Q Quali sono le possibilità per collaborare con Save the Children?

Sono molteplici le modalità di collaborazione. Variano in base alle esigenze e agli obiettivi dell'azienda, all'investimento economico, al coinvolgimento dei dipendenti o dei clienti e tanti altri fattori. Per questo, invitiamo le imprese interessate ad esplorare le possibilità di partnership, mettendosi in contatto con noi, in modo da valutare insieme il tipo di collaborazione da intraprendere insieme. Siamo in grado di fornire casi di successo, elaborare proposte ad hoc, identificare il programma più appropriato.

Q Save the Children collabora anche con le Piccole e Medie Imprese?

Certo! Per Save the Children tutte le donazioni sono preziose per questo dedichiamo delle proposte di collaborazione ad hoc per le piccole e medie imprese che vogliono impegnarsi concretamente a favore dei bambini in Italia e nel mondo. Per avere un'idea ti invitiamo a visionare la pagina dedicata sul nostro sito o a contattarci via e-mail all'indirizzo giulia.fabi@savethechildren.org o al numero 06 4807 0085.

Q Come faccio ad avere ulteriori informazioni per collaborare?

Chiami il n. 06.4807.0097 oppure scriva una mail a aziende@savethechildren.org

Q Come vengono utilizzati i fondi chela mia azienda/fondazione destina a Save the Children?

Le donazioni delle aziende e delle fondazioni contribuiscono significativamente a sostenere il nostro lavoro per i diritti dei bambini. I fondi di un'azienda e di una fondazione possono essere impiegati a sostegno di progetti di Save the Children in relazione a dove maggiore è il bisogno oppure identificando un progetto specifico da finanziare completamente o in parte.
Save the Children si impegna a mettere al corrente le aziende sulle attività realizzate grazie al loro sostegno ed, inoltre, pubblica il suo bilancio dove fornisce evidenza di come vengano utilizzati i fondi raccolti, anche grazie a imprese e fondazioni

Q Quali sono le agevolazioni fiscali per una Azienda che collabora con Save the Children?

Save the Children è una ONG e una ONLUS pertanto sono deducibili dal reddito le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2, lettera h del D.P.R. 917/86); o in alternativa è possibile dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117).

Q Come posso effettuare una donazione?

Scopri tutti i modi per fare una donazione su https://www.savethechildren.it/donazioni-aziendali