Associazione Luca Coscioni

Per la Libertà di Ricerca Scientifica

Fondata nel 2002 da Luca Coscioni, un economista affetto da sclerosi laterale amiotrofica scomparso nel 2006, è un’associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la ricerca sugli embrioni, l’accesso alla procreazione medicalmente assistita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.

Dall’anno 2021 la presidenza è affidata congiuntamente a Michele De Luca, Marco Gentili e Mina Welby.

Per la consultazione del bilancio clicca qui.

Per la consultazione della rendicontazione delle spese sostenute con il contributo del 5×1000 clicca qui.

Domande Frequenti

Q Come posso contattare l'associazione?

Oltre ai recapiti telefonici e social forniti, puoi scrivere una mail a info@associazionelucacoscioni.it